A Vilvoorde, in Belgio, è arrivato un altro successo per la pallavolo italiana che nel torneo Wevza (Western European Volleyball Zonal Association) è salita sul gradino più alto del podio. La squadra azzurra under 18 maschile ha piegato in tre set (25-15, 25-20, 25-20) i padroni di casa, conquistando la medaglia d’oro e confermandosi la maggiore forza del torneo. Una bella soddisfazione per lo staff tecnico del quale ha fatto parte il nostro tecnico spoletino Simone Cruciani che alla fine delle competizioni ha commentato tramite il suo profilo social: «Ed è vittoria, grazie per questa grande emozione».