SAN DONA’, 30 LUGLIO – Ed ecco tutte le nuove, importanti novità all’interno dello staff del Volley Team Club per la stagione 2018/2019. La società sandonatese, che ha scelto Simone Cruciani come primo allenatore della propria prima squadra, potrà infatti contare su nomi, nuovi e già conosciuti negli anni, a cui affidare la crescita dei propri giovani talenti. Simone Toppan sarà il secondo allenatore della SERIE B, e Massimiliano Urbani ricoprirà il ruolo di scoutman. Sempre Massimiliano seguirà poi il gruppo U18 che disputerà anche il campionato regionale di SERIE D ed il vice Urbani sarà Davide Bomben, giovane tecnico ormai da alcuni anni nel club. A guida dell’U16 il rientro di Enrico Romanetto, coadiuvato da Nicola Martignago che, cresciuto come giocatore nelle giovanili della società del Piave e promosso in prima squadra, ha deciso di intraprendere anche il percorso di tecnico. I giovani U14 vedranno sempre Massimiliano Urbani prendersi cura dei primi rudimenti tecnici in collaborazione con Isabel Pasquali che seguirà insieme a Loris Palmarin anche i giovanissimi dello Spikeball. Elena Lazzarin si occuperà dell’U13 e dell’U12 e ci sarà sempre Nicola Martignago a darle man forte. A lavorare a stretto contatto con lo staff tecnico ci saranno il preparatore atletico, Stefano Andreetta, e la fisioterapista Marta Ricatto, il tutto sotto l’occhio vigile del direttore sportivo e tecnico Francesco Gagliardi. “Sono certo che questo staff saprà lavorare con grande professionalità e generosità – commenta il D.S. – “La società ha infatti costruito un gruppo di ottimi professionisti che potrà dare un contributo importante dal punto di vista qualitativo. Sarà un’annata lunga e ricca di appuntamenti, dove tutte le figure che compongono questa squadra avranno un ruolo fondamentale.” Conclude il supervisore generale Dario Sanna “Ho visto grande motivazione ed attenzione ai dettagli già in questa prima fase di approccio alla pianificazione di quella che sarà la stagione. Non posso che essere perciò soddisfatto e felice di vivere con tutti loro questa avventura per la stagione prossima ventura”.