Volley Team Club: grande entusiasmo e tante novità per la stagione futura

 Dopo due mesi di lavoro e di grande riorganizzazione societaria , il VTC si prepara ad affrontare una nuova stagione sportiva ricca di novità importanti. La prima da menzionare è sicuramente il cambio al vertice del Direttivo.Sarà infatti Fabio Zuliani il nuovo Presidente  del Volley Team San Donà che coglie l ‘ occasione per rivolgersi agli atleti , allo staff tecnico , alle famiglie , ai sostenitori e agli sponsor .” Sono orgoglioso ed entusiasta di rappresentare una società con anni di tradizione e importanti risultati sportivi alle spalle . Mi impegnerò affinché il nostro movimento possa diventare nei prossimi anni , un punto di riferimento  importante nel panorama pallavolistico . Vogliamo mettere al primo posto dei nostri progetti sicuramente le giovanili , dando loro tutti gli strumenti necessari per poter ottenere grandi soddisfazioni. In attesa di iniziare dopo ferragosto la fase di preparazione  , auguro buona estate a tutti. “
Per i due ruoli chiave nella direzione VTC , la Società ha deciso di affidare la Supervisione Generale a Dario Sanna e la Direzione Tecnica e Sportiva a Francesco Gagliardi. Due figure energiche che decidono entrambe di ritornare in Veneto per organizzare al meglio la stagione 2018/2019. La direzione tecnica di Francesco Gagliardi andrà dal settore S3 alla prima squadra. “Sono orgoglioso di poter seguire come direttore tecnico due progettualità importanti come quella di Lagaris Volley, società della Vallagarina presso la quale sono impegnato anche come tecnico, e del Volley Team Club.Ho lavorato questi due mesi per riorganizzare tutti i gruppi , creare squadre competitive ed affidarle a grandi professionisti, gettando le basi anche per una futura collaborazione tra i club.”  Conoscerete a giorni la nostra campagna acquisti e i nuovi tecnici su cui puntiamo molto.
Anche per il nuovo SuperVisore VTC Dario Sanna sarà un ritorno , vista la sua presenza nelle scorse due stagioni . “ Ho già avuto modo due anni fa di lavorare nel VTC , per problemi personali ho dovuto riavvicinarmi a casa. Ritorno con estremo piacere per coordinare diversi progetti che avremo modo di presentare prossimamente. Posso solo dire che l’attività agonistica non sarà l’unica priorità. Sono sicuro che con il gruppo di lavoro che abbiamo allestito, faremo sicuramente un buon lavoro. “